Il gruppo di hacker “Anonymous” sperimenta un’intimo  firmato ‘ISIS’. I tanga ed i perizoma verranno venduti online nel tentativo di infastidire il gruppo terroristico islamico. Anonymous ha twittato una foto del capo intimo firmato ISIS che vorrebbe vendere online: l’indumento presenta ben visibile la ormai nota bandiera nera degli jihadisti.